Le Ombre | SUSANNA POLZONI
3362
page-template-default,page,page-id-3362,ajax_leftright,page_not_loaded,,large,shadow1

SUSANNA POLZONI

SUSANNA POLZONI

Studia e pratica le arti performative (canto, musica, danza, recitazione) fin dai suoi primi anni di vita, facendo parte di gruppi teatrali locali, praticando ginnastica ritmica e danza dall’età di cinque anni e cantando fin da piccolissima per le selezioni dello Zecchino d’Oro. Studia tecnica vocale dall’età di 14 anni.
Nel 2006 consegue il diploma professionale alla “Bernstein School of Musical Theater” di Bologna, dove studia recitazione, canto e danza. Nel 2015 si laurea in Canto all’Istituto “G. B. Pergolesi” di Ancona con la votazione di 107/110. Studia arti performative a Londra, alla “Mountview Academy of the Performing Arts” nell’estate 2008 e approfondisce le competenze sulla vocalità artistica frequentando costantemente più svariati corsi, stages e convegni internazionali con i più grandi esperti dell’ambito della tecnica vocale (tra cui Nathan Martin, Shawna Farrell, Michele Fischietti, Doriana Giuliodoro, Elizabeth Howard, Franco Fussi, Matteo Belli).
Nel 2017 consegue la qualifica di “Esperto in Vocologia Artistica” con la valutazione di 30/30 al Corso di Alta Formazione Universitaria in “Vocologia Artistica” dell’Università di Bologna (polo didattico di Ravenna), diretto dal Dott. F. Fussi. Attualmente iscritta al secondo anno del Biennio Accademico di specializzazione in “Jazz e linguaggi musicali del nostro tempo” presso il conservatorio B. Maderna di Cesena. Studia recitazione e lettura espressiva con F. Ballico, F. Mescolini, M. Belli, A. M. Magro, L. Ferrati, R. Veschi, P. Capra, V. Vitali e tanti altri. Studia direzione di coro e di big band, composizione, pianoforte, percussioni e violino, dirige formazioni corali e firma alcune regie di spettacoli teatrali. Fin da giovanissima recita e canta in svariati spettacoli teatrali e progetti musicali, tra cui musical (Ragtime, Chess, Nine, Parade e molti altri), spettacoli di improvvisazione teatrale, teatro contemporaneo con la Compagnia dello Spiazzo (Tesoro Nascosto, I Misteri dell’Amore), letture espressive dirette da Lucia Ferrati. In ambito musicale la contraddistingue la sua versatilità, che la porta a cantare e suonare negli stili più disparati della musica: dal pop rock, al musical, al folk, al rock’n’roll, al jazz, alla light opera, al blues e altri ancora. Si dedica anche all’arrangiamento e alla composizione di brani prevalentemente folk e pop. Partecipa alla creazione di colonne sonore di alcuni film e documentari e incide alcuni cd, tra cui la voce femminile del disco “Tempi dispari-Vinilhart”.
Vince il Festival Nazionale “Giovani per la Musica” per due anni consecutivi (2010 e 2011), come Interprete e come Cantautrice. Prende parte a numerosi festival internazionali di canto, teatro e danza (Bielorussia, Lettonia, Georgia, Finlandia, Ungheria, Ucraina) come giudice e conduttrice di masterclasses. Riveste attualmente il ruolo di Regina Lili nel musical “Malefica e la Bella Addormentata nel bosco” di Simona e Stefania Patrignani, con la compagnia Neverland. Insegna canto, tecnica vocale, musical e dizione e conduce stages su varie tematiche in ambito vocale e artistico, in Italia e all’estero, dal 2002.