Le Ombre | corso recitazione adulti: il clown non è un pagliaccio
2204
post-template-default,single,single-post,postid-2204,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,,large,shadow1

BLOG

corso recitazione adulti: il clown non è un pagliaccio

03 Ott 2015, by Le Ombre in News

lavori_in_corso_sul_clown

”Il clown non è un pagliaccio” è il titolo del laboratorio che Alex Gabellini e Francesco Tonti conducono dal 2001
in differenti contesti: scuole di teatro, associazioni di clown di corsia, corsi extrascolastici per adulti e per
ragazzi. Con questo percorso si punta ad eliminare orpelli tipici del pagliaccio carnevalesco per condurre la
ricerca nella direzione del clown teatrale. Bandite dunque le faccette simpatiche e le mossettine di chi “recita” il
ruolo del clown. Il clown non fa, il clown è, pertanto non possiamo recitare un ruolo, ma vivere uno spirito.
Attraverso il corpo, usando la parola solo se necessaria, il clown va all’essenza, scava in profondità e aiuta a
scoprire lati nascosti di una grande potenza comica.
Il lavoro si rifà al metodo di Pierre Byland e Jaques Lecoq. Con la maschera più piccola del mondo, il naso
rosso, entriamo in un mondo pieno di gioco, scoperta, stupore, verità e poesia. Non roviniamolo con ciò che è
finto.
Il percorso è graduale: si parte da giochi ed esercizi basati su ascolto, fiducia e ritmo. Poi si passa alla
grammatica del clown vera e propria , scoprendo dapprima il proprio clown e sviluppando poi la relazione con il
gruppo, giungendo infine alla dinamica comica della coppia Bianco e Augusto.
La parola clown spesso rimanda erroneamente ad una immagine stereotipata che a noi piace abbattere.
Proponiamo una ricerca teatrale dove mettere il naso rosso e fare mossettine idiote o raccontare barzellette
non ha nulla a che vedere con le profonde dinamiche che si scatenano quando si impara a calzare la maschera
più piccola del mondo.
Il percorso per raggiungere l’essenza del clown è costellato di ostacoli e resistenze dell’essere adulto, solo se
guardiamo in modo semplice e puro come fanno i bambini ci avvicineremo al clown.

Il corso termina con la costruzione di una breve presentazione in teatro, quale esito visibile del percorso svolto.

Insegnante: Alex Gabellini (info)

Destinatari: adulti
Periodo: gennaio 2016 – aprile 2016
Frequenza: martedì dalle h 21 alle h 23 – tot 16 incontri
Dove: Sala teatro (ex-cinema) – Via della Rinascita n° 23 Borgo S. Maria – Pesaro

Contatti e iscrizioni:
cell 333 3605301 (Gigliola)
info@teatroleombre.it | pagina facebook Associazione Teatrale Le Ombre

NO COMMENT

Sorry, the comment form is closed at this time.